Sport Style

Sport & Style

Vedi Tutte
Sport & Style

Liga, dalla Spagna: «Caparros mostrava video porno per caricare il Mallorca»

Liga, dalla Spagna: «Caparros mostrava video porno per caricare il Mallorca»
© EFE

La rivelazione viene dall’ex rossonero Anderson Conceicao: «Non potevo credere a quello che vedevo, mi veniva troppo da ridere»

Sullo stesso argomento

 

mercoledì 2 marzo 2016 11:25

MALLORCA (SPAGNA) – La motivazione nel calcio attuale, si sa, è tutto. C’è chi ricorre a mental coach come capitato a Bonucci o chi, come Luis Enrique, ingaggia certe figure direttamente nel suo staff tecnico. Joaquin Caparros, invece, opta per altri metodi. Ai tempi in cui allenava il Mallorca, infatti, l’allenatore spagnolo avrebbe motivato i suoi ragazzi, alla vigilia di una sfida decisiva per la salvezza contro l’Athletic Bilbao nella stagione 2012/2013 (poi persa 1-0), mostrando loro un video porno. La testimonianza, come riporta il quotidiano spagnolo Marca, è di Anderson Conceicao, ex giocatore dei rossoneri, ora in forza in Mls.

LA TESTIMONIANZA – «Prima della partita – ha dichiarato il brasiliano a ESPN Brasile – l'allenatore ha cominciato a passarci un video. Un sorpresa per noi, visto che era un film porno. Mi è venuto troppo da ridere, perché non credevo a quello che stava succedendo. Durava solo 30 secondi ma non riuscivo a smettere di ridere». Le intenzioni di Caparros, però, erano altre rispetto alle risate e Conceicao lo riconosce: «Il mister voleva farci reagire dopo un brutto momento. Purtroppo, però, non siamo riusciti a riprenderci e abbiamo perso la partita retrocedendo».

LA CLASSIFICA DELLA LIGA

TUTTE LE NOTIZIE SULLA LIGA

Articoli correlati

Commenti