Serie A Spal, con la Roma ballottaggio Antenucci-Paloschi

Il primo è amato dai tifosi ma è a secco da due mesi, il secondo vuole sfatare il tabù dei ferraresi sempre sconfitti con lui in campo

© LAPRESSE

FERRARA - Nonostante le quatto sconfitte di fila, a Ferrara Leonardo Semplici può lavorare tranquillo; nella Spal che sabato andrà all’Olimpico a far visita alla Roma rimangono solo un paio di ballottaggi: quello a sinistra tra Fares e Costa, e quello in avanti tra Antenucci e Paloschi al fianco dell’inamovibile Petagna. I due centravanti vivono un momento diametralmente opposto: Antenucci è un totem a Ferrara ma non segna da quasi due mesi e l’errore dal dischetto con l’Inter gli ha rovinato la sosta, mentre il Palo ha segnato nelle ultime due giornate, nonostante una statistica ingenerosa che vuole la Spal sempre sconfitta nelle gare in cui scende in campo (5 presenze in stagione e 5 ko).

Da non perdere





Commenti