Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Bologna
0

Bologna, Mihajlovic studia la gabbia per Cristiano Ronaldo

Riunioni tecniche e lavoro in campo: squadra blindata per la Juve (e per l’Europa)

Bologna, Mihajlovic studia la gabbia per Cristiano Ronaldo
© FOTO SCHICCHI

BOLOGNA - L’altro giorno, in una delle riunioni tecniche più avvincenti degli ultimi mesi, la domanda che girava tra quelli dello staff era: come facciamo a migliorare questa benedetta difesa? Come facciamo a fermare uragani a forza CR7? L’idea dentro il Bologna adesso è un rafforzamento del pressing, una sorta di gabbia per gli avversari più tosti. Che verrà sperimentata già a cominciare della Juventus, proprio contro Cristiano Ronaldo. Una triplice marcatura, una modalità pensata prima sulla carta e poi applicata in campo. Nei giorni che mancano alla partita il Bologna metterà in pratica questa sorta di studio: ne scopriremo gli effetti solo vivendo. Di sicuro giocando. D’altra parte, Mihajlovic punta a sistemare l’aspetto difensivo, che a questo punto è una componente imprescindibile per arrivare in Europa.

Modelli

Quella della gabbia è un’invenzione vecchia come il mondo, ma Mihajlovic e il Bologna vogliono provare ad applicarla in maniera più dinamica, più moderna, senza rinunciare all’aspetto offensivo. Contro la Juve la triplice alleanza sarà costituita da Tomiyasu primo baluardo nella gestione del contrasto, Danilo al raddoppio e Medel a supporto. Sarà una sorta di leitmotiv che il tecnico rossoblù proverà a mettere in pratica nel giro dei prossimi allenamenti. Naturalmente niente è definitivo, soluzioni ce ne sono tante. Anche in queste ore il tattico di Sinisa, De Leo, insieme a tutti i componenti dello staff, sta pensando a come gestire il ciclone Ronaldo. Mancano ancora troppi giorni alla partita (è il 22), ma Sinisa è un uomo di progetto, di concetto, e poi di azione. C’è però una necessità di fondo che sta portando il Bologna a rivedere un gioco sempre offensivo ma più equilibrato: evitare di prendere troppi gol.

Leggi l'articolo completo nell'edizione odierna del Corriere dello Sport-Stadio

Tutte le notizie di Bologna

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

In edicola