Mihajlovic furioso in tv: "Volete fare i fenomeni"

Il tecnico del Bologna sarcastico contro gli opinionisti Sky: "Il Benevento è molto più forte di noi, pressa molto meglio di noi, perciò non c’è stata partita. Noi siamo troppo scarsi dietro, non riusciamo a giocare..."
Mihajlovic furioso in tv: "Volete fare i fenomeni"© FOTO SCHICCHI

BOLOGNA - "Il pareggio accontenta gli altri, non me. Non abbiamo giocato come volevamo. Abbiamo fatto meno bene delle altre volte". Così il tecnico del Bologna, Sinisa Mihajlovic, al termine della gara con il Benevento: "Il pareggio ci può stare ma potevamo fare di più. Abbiamo preso un gol un po' così, ma non abbiamo fatto la nostra solita partita. E' questo che mi rode, dobbiamo fare molto meglio! Abbiamo fatto gol troppo presto, speravo di subire la rete del pareggio prima e iniziare così a giocare. Su alcuni rimpalli non siamo stati fortunati, è vero. Abbiamo gestito il risultato ma dobbiamo fare qualcosa di diverso. Già in allenamento avevo visto cose che non mi piacevano e avevo avvisato tutti. E in campo ho visto cose che non mi sono piaciute. Ci lavoreremo. Poli? Dovevo tirare fuori Dominguez, per questo ho messo Pioli. Era già ammonito, considerando quello che era l’arbitraggio, ho preferito tirarlo fuori. Orsolini? Di certo da lui mi aspetto di più. Anche quando entra dalla panchina, non solo da titolare. E' uno di quei giocatori di qualità che deve fare la differenza, se non ci riusciamo così è inutile che giochiamo con quattro punte; parcheggiamo il pullman dietro e giochiamo per lo 0-0, sperando di non subire gol. Ma a me non piace questo, quando si gioca bisogna prendere più rischi e anche se si entra negli ultimi 10' bisogna dare il 100% perché si può essere decisivi anche in poco tempo. Oggi è mancato l'atteggiamento mentale, non siamo stati i soliti”. Ma il tecnico rossoblù non ha gradito l'analisi tecnica dallo studio: "Il Benevento è molto più forte di noi, pressa molto meglio di noi, perciò non c’è stata partita. Noi siamo troppo scarsi dietro, non riusciamo a giocare, merito del Benevento. Come avete detto all’inizio, avete fatto i fenomeni voi due (rivolto ai commentatori in studio ndr), sono molto più forti di noi", ha commentato sarcastico.

Viola, che gol di tacco! Il Benevento pareggia a Bologna
Guarda la gallery
Viola, che gol di tacco! Il Benevento pareggia a Bologna

Corriere dello Sport in abbonamento

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti