Calciomercato Bologna, Mihajlovic punta su Arnautovic

L’attaccante ha parlato con Sinisa e lo ha rassicurato sulla voglia di lottare
Calciomercato Bologna, Mihajlovic punta su Arnautovic© EPA

BOLOGNA - Non contano né il nome né le potenzialità tecniche che hai, e non conta neanche chi sei stato, l’importante è quello che a oggi ti passa per la testa e soprattutto se hai dentro motivazioni e stimoli. Soprattutto se poi i numeri del tuo ingaggio sono più alti non solo di quelli dei tuoi compagni, ma anche di quello dell’allenatore. E il motivo è soprattutto uno: fino a che corri, rincorri e determini la squadra ti rispetterà sempre, anche perché il tuo comportamento è di esempio. Ecco perché Sinisa Mihajlovic ha preteso che il governo rossoblù gli permettesse di parlare con Marko Arnautovic prima di chiudere l’operazione, volendo tastargli il polso, volendo capire se l’austriaco fosse veramente determinato e deciso a tornare in quel campionato che da ragazzo lo respinse. E così, parlando con Arnautovic Mihajlovic ha capito che sarebbe sbarcato con i concetti giusti nella testa, avendo ancora tanta voglia addosso di evidenziare il suo enorme potenziale tecnico e di essere pronto a lottare per conquistare il posto, non potendolo avere assicurato solo per il fatto di chiamarsi Arnautovic. Ecco, a questo punto Sinisa ha detto alla società di poter lavorare per trovare da subito la quadratura del cerchio. La sensazione è che Arnautovic avrebbe accettato in tutti i casi il Bologna, ma con Sinisa in panchina avvertirà ancora di più le responsabilità di quanto promesso all’allenatore.

Mihajlovic in rimonta su Juric: finisce in pareggio al Bentegodi
Guarda la gallery
Mihajlovic in rimonta su Juric: finisce in pareggio al Bentegodi

Lo Shangai e l'Europeo

Per quale motivo il Bologna continua a voler restare basso nonostante abbia già trovato l’accordo sull’ingaggio? Uno, soprattutto: non forzare troppo la mano allo Shanghai SIPG. L’affare infatti potrà essere chiuso solo a una condizione. Questa: lo Shanghai dovrà liberarlo a zero euro. Certo, da una parte è vero che ci rimetterebbe tanti soldi, ma da un’altra non dovrebbe più corrispondergli un salario con numeri elevati. C’è di più: il Bologna sta spingendo Danijel Arnautovic a risolvere più in fretta possibile l’operazione con la società cinese volendo mettere le firme già prima dell’inizio di Euro 2020 e  solo con il nero su bianco puoi fare davvero sonni tranquilli.

Tutti gli approfondimenti sull'edizione del Corriere dello Sport-Stadio

Palacio saluta Bologna: "Grazie di tutto"
Guarda il video
Palacio saluta Bologna: "Grazie di tutto"

Corriere dello Sport in abbonamento

Riparte la Serie A

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Approfitta dell'offerta a soli 0.22 euro al giorno!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti