Bologna, Orsolini: "Obiettivi? Fare più gol"

L'attaccante rossoblù: "Vorrei arrivare in doppia cifra. Verona? Partita difficile"
Bologna, Orsolini: "Obiettivi? Fare più gol"© LAPRESSE

BOLOGNA - La Serie A è pronta a tornare in campo dopo la pausa per le Nazionali. Per il Bologna si prospetta una gara dura: nel posticipo di lunedì al "Dall'Ara" arriverà il Verona: "Sarà una partita difficile - sottolinea Riccardo Orsolini, intervistato dalla tv ufficiale del cub - loro hanno buonissime individualità. Conosco bene mister Di Francesco che è un buonissimo allenatore e ci darà del filo da torcere. Abbiamo fatto un buon inizio di campionato considerando la vittoria con la Salernitana e il buonissimo pareggio di Bergamo. Quest'ultima è stata una partita dura ma abbiamo dimostrato carattere e dobbiamo continuare su questa strada".

Il Bologna ferma l'Atalanta: Skorupski bravo, Mihajlovic sorride
Guarda la gallery
Il Bologna ferma l'Atalanta: Skorupski bravo, Mihajlovic sorride

"Obiettivo doppia cifra"

Mihailovic e i tifosi del Bologna fanno affidamento anche su Orsolini per riuscire a strappare una vittoria contro i gialloblù di Di Francesco: "Mi sento abbastanza bene. Ho fatto una buona preparazione - conferma l'attaccante - in cui abbiamo messo parecchi minuti nella gambe. Bisognerà continuare su questa strada. I carichi di lavoro saranno differenti ma l'importante era iniziare bene. Vorrei fare più gol e avvicinarmi alla doppia cifra. A livello collettivo, spero di aiutare la squadra". E, magari, regalare una gioia ai tifosi, tornati sugli spalti: "Direi finalmente. È bellissimo sentire il calore di tifosi che saranno il nostro dodicesimo uomo in campo. Loro - conclude Orsolini - ci danno una marcia in più".

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti