Bologna, il problema è a destra senza Skov Olsen e De Silvestri

Orsolini è stato provato da esterno destro, anche basso
Bologna, il problema è a destra senza Skov Olsen e De Silvestri© LAPRESSE

BOLOGNA - Corsia destra da definire per il Bologna in vista dello Spezia. Quasi sicuramente Skov Olsen non recupererà dalla distorsione rimediata con il Venezia. Qualche speranza in più ce l'ha De Silvestri, che sta cercando di recuperare in tempo utile, ma se non dovesse rientrare in gruppo prima della rifinitura di sabato, Mihajlovic dovrebbe trovare un'alternativa. E ieri Orsolini, ha lavorato proprio in quella posizione: quinto di destra titolare contro il Venezia, potrebbe farlo anche a La Spezia. Le altre opzioni coinvolgono Mbaye, o a Hickey spostato a destra con Dijks dall'altro lato. Nella seduta di ieri, peraltro, Mihajlovic ha concesso un giorno in più di riposo ai nazionali che hanno affrontato il Venezia da titolari: Arnautovic, Barrow, Medel, Theate, Dominguez e Svanberg dovrebbero tornare oggi in gruppo.

Okereke trascina il Venezia. Bologna di Mihajlovic ko
Guarda la gallery
Okereke trascina il Venezia. Bologna di Mihajlovic ko

Mihajlovic scherza: "Sto diventando inutile"
Guarda il video
Mihajlovic scherza: "Sto diventando inutile"

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti