Bologna, Thiago Motta: "Partita complicata, Arnautovic va sostenuto in attacco"

Il tecnico: "Il gol in contropiede ha cambiato molto. Abbiamo faticato in fase di costruzione, non siamo riusciti a giocare nella metà campo avversaria"
Bologna, Thiago Motta: "Partita complicata, Arnautovic va sostenuto in attacco"© FOTO SCHICCHI
2 min

TORINO - Il Bologna esce sconfitto 0-3 dall'Allianz Stadium contro la Juventus. Al termine del match è intervenuto il tecnico dei rossoblù, Thiago Motta, ai microfoni di Dazn. Queste le sue parole: "Oggi è stato difficile contro una squadra che ha fatto bene. Per noi è stata una partita complicata, il gol in contropiede ha cambiato molto. Vittoria meritata della Juve, prima di fare i tre cambi abbiamo preso il secondo gol. Dall'inizio la Juventus è partita forte e ci ha messo in difficoltà. Noi non siamo riusciti ad uscire dalla nostra metà campo. Le poche volte che siamo andati in avanti loro si sono difesi molto bene con la loro fisicità. Dobbiamo migliorare in tutti i sensi, con e senza palla. Ci sono comunque alcune note positive anche se non sembra dal risultato. C'è bisogno di dare continuità al lavoro, ci prepareremo per fare meglio a partire dalla gara con la Sampdoria". Su Arnautovic: "Credo che abbia fatto una buona prestazione, tutta la squadra deve contribuire a sostenerlo in attacco in tutti i modi possibili creando superiorità. Oggi abbiamo faticato in fase di costruzione, non siamo riusciti a giocare nella metà campo avversaria. Vedo bene i giocatori, possiamo migliorare in tutto. La mia squadra è preparata e insieme sono sicuro che faremo buon lavoro. Ci concentremo per arrivare al meglio contro la Samp". 

Kostic, Vlahovic e Milik trascinano la Juve: il Bologna va ko
Guarda la gallery
Kostic, Vlahovic e Milik trascinano la Juve: il Bologna va ko


Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti