Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

Calciomercato Fiorentina, «Non c'è solo lo Zenit: Sousa può finire al Porto»

Calciomercato Fiorentina, «Non c'è solo lo Zenit: Sousa può finire al Porto»
© LaPresse

Dal Portogallo: il tecnico viola è nei pensieri del club lusitano insieme a Jorge Jesus, Andre Villas-Boas e Marco Silva

Sullo stesso argomento

 

martedì 12 aprile 2016 18:20

FIRENZE - Paulo Sousa è un obiettivo del Porto. La dirigenza ha deciso di cambiare allenatore a inizio mese, dopo la clamorosa sconfitta interna contro il Tondela e il terzo posto in campionato, a -12 dal Benfica. Dal Portogallo, dalle colonne di Diario De Noticias, scrivono che Josè Piseiro non sarà confermato. E che ci sono quattro profili "preferiti" come possibili successori: Paulo Sousa, Marco Silva, Jorge Jesus e Andre Villas-Boas. Gli ultimi due sono quasi impossibili, nonostante ci siano stati alcuni segnali di apertura da parte dell'allenatore dello Sporting (Jorge Jesus).

TUTTO SUL CALCIOMERCATO

SOUSA: "CENA CON LO ZENIT? NON MI DEVO GIUSTIFICARE"

VECCHIO PALLINO - Sousa è uno dei preferiti del presidente del Porto tanto che era stato preso in considerazione nel post Lopetegui. I portoghesi descrivono l'allenatore della Fiorentina: "Si è laureato campione in Israele e in Svizzera (ha allenato anche in Ungheria) e in Italia ha iniziato bene, ma negli ultimi tempi è stato contestato (non vince dal 21 febbraio). E' stato intercettato a una cena con i rappresentanti Zenit, club interessato a suoi servizi". Insomma, oltre al pericolo russo, per Sousa c'è il richiamo di casa. Il tecnico manca dal Portogallo dal 2008, da quando ha iniziato la carriera nei club alla guida del Qpr.  

ROGG: "AVANTI CON SOUSA"

Articoli correlati

Commenti