Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

Calciomercato Bologna, per Donadoni è il momento della verità

Calciomercato Bologna, per Donadoni è il momento della verità
© LaPresse

La salvezza e il futuro in rossoblu: per il tecnico si decide tutto nei prossimi venti giorni, che diventano fondamentali

Sullo stesso argomento

 

venerdì 22 aprile 2016 11:22

BOLOGNA - Giorni complicati per Roberto Donadoni e il Bologna. Il tenico ha incassato la fiducia di Fenucci: è lui il futuro del Bologna. Ma sul piatto in questo momento c'è il presente. La società gli ha dato fiducia e ora sta al tecnico dimostrare di meritarla. Il modo è uno: salvando il salvabile, cioè vincendo col Genoa, blindando la salvezza e affrontando dignitosamente e con meno patemi di oggi il finale di campionato. Il Bologna si è messo in una condizione di non poter più sbagliare. E Donadoni neppure. La fiducia da parte del club resta, ma è chiaro che questa striscia negativa ha fatto sorgere più di un dubbio sulla sua capacità nella gestione di un periodo negativo.  

CALCIOMERCATO

CARENZE E RICHIESTE - Fin dal suo arrivo Donadoni ha trovato una squadra con delle carenze. Come esempio, la situazione di Destro: l'errore è stato pensare che l'attaccante, reduce dalla peggior stagione della sua carriera e comunque con un record in A di 13 reti, bastasse da solo a risolvere la questione del gol. La mancanza di alternative è rimasta celata dalla continuità di Destro, ma è emersa non appena l'attaccante è entrato in infermeria. Per il futuro, memore dell'esperienza, Donadoni chiederà delle garanzie tecniche a Joey Saputo. Non è sbagliato pensare che Donadoni si stia chiedendo che squadra troverà l’anno prossimo. Un Bologna migliorato qualitativamente o un Bologna simile a questo, con i suoi pregi e i suoi difetti?

CLASSIFICA SERIE A

LA NAZIONALE - Sullo sfondo, la Nazionale. Da Coverciano la stima verso il tecnico non è mai mancata. Anzi, mai confermata nè smentita, circola la notizia di un’offerta economicamente superiore a quella del Bologna. E c'è la mai tramotata ipotesi Milan, che può tornare d'attualità ora. Anche per Donadoni, quindi, è arrivato il momento della verità. 

CALENDARIO SERIE A

Articoli correlati

Commenti