Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

Calciomercato Fiorentina, a breve l'incontro tra Corvino e Pastorello per Rossi

Calciomercato Fiorentina, a breve l'incontro tra Corvino e Pastorello per Rossi

L'attaccante è rientrato in città per rispondere alla convocazione di Sousa, dichiarando che i viola per lui sono una grande squadra

Sullo stesso argomento

 

giovedì 7 luglio 2016 10:41

FIRENZE - Giuseppe Rossi ha fatto rientro ieri a Firenze per risponedere alla convocazione del ritito di Moena, pronto a mettersi a disposizione di Sousa. Appena atterrato le sue parole per la Fiorentina sono state queste: "Ho voglia di giocare in una grande squadra e la Fiorentina lo è". Ma l'attaccante rimane comunque in attesa di conoscere quale sarà il suo prossimo futuro.

TUTTO SUL CALCIOMERCATO

ROSSI: «RESTO ALLA FIORENTINA. QUESTA E' UNA GRANDE SQUADRA»

A BREVE L'INCONTRO - Tra oggi e domani l'agente di Rossi, Pastorello, e Corvino si incontreranno per cercare di capire il da farsi. La Fiorentina non ha nessuna intenzione di liberare il giocatore a parametro zero con un anno di anticipo, chi lo vorrà dovrà fare la sua offerta. Ma la questione principale non è liberarsi dall'ingaggio, ma riuscire a trovare il giusto equilibrio. La posizione della società è chiara, vuole rilanciare l'attaccante e a Corvino questa sfida piace particolarmente. Poi con la partenza di Rebic, approdato all'Eintracht Francoforte, le caratteristiche di Rossi farebbero molto comodo al reparto offensivo viola. 

CONFRONTO CON SOUSA - Ora si aspetta un faccia a faccia tra Rossi e il tecnico Paulo Sousa, che dovranno cercare di capire che strada intraprendere. Il Pepito vuole cercare di capire quale ruolo gli sarà dato all'interno della squadra, se sarà uno su cui puntare di nuovo o invece se dovrà fare parte delle seconde linee. Anche in base a questo deciderà cosa fare. Per lui, nelle prossime ore, lavoreranno gli agenti e i dirigenti del club, cercando di trovare quel bene comune di cui parlava Corvino qualche giorno fa. Senza fretta, ma con la voglia di definire la questione una volta per tutte. Ora l'attaccante è tornato ed è di nuovo sorridente, con un bagaglio di sei gol e due assist nell'inverno trascorso al Levante. Adesso bisogna solo fare le valutazioni migliori per il calciatore e per il club.

TUTTE LE NEWS SULLA FIORENTINA

Articoli correlati

Commenti