Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

Calciomercato Fiorentina, c'è Tello: prestito con riscatto a 8 milioni

Calciomercato Fiorentina, c'è Tello: prestito con riscatto a 8 milioni

In difesa l'obiettivo è Corluka: l'operazione verrà chius con il prestito oneroso e l'obbligo di riscatto tra un anno

Sullo stesso argomento

 

venerdì 12 agosto 2016 11:02

FIRENZE - La rivoluzione societaria della Lokomotiv Mosca (sono cambiati presidente, tecnico e ds) ha cambiato gli interlocutori della Fiorentina per Vedran Corluka. Ma l'offerta viola non cambia: prestito oneroso (1 milione) con obbligo di riscatto (3 milioni). I russi, alla luce del contratto del giocatore in scadenza nel giugno 2018, vorrebbero la cessione definitiva a 7 milioni, ma la soluzione potrebbe essere trovata a metà strada. Il giocatore il suo sì lo ha già fatto arrivare: è pronto a ridimensionare il proprio ingaggio, magari spalmandolo su più anni di contratto.

TUTTO SUL CALCIOMERCATO

FATTA PER TELLO - Chiusa ieri l'operazione per riportare Tello a Firenze: prestito con diritto di riscatto a favore della Fiorentina, ma senza nessuna possibilità di "recompra" per i catalani. Tutto è andato secondo i piani di Pantaleo Corvino, con una cifra eventuale da sborsare tra 12 mesi compresa tra i 7 e gli 8 milioni. L'operazione può dirsi conclusa, manca solo l'ufficialità ma il giocatore si sta già allenando da solo per tornare subito in forma. Fondamentali, i tanti "no" che ha detto alle offerte di Liverpool, Tottenham, Swansea e Valencia. Sulle tracce di Babacar ci sono Crystal Palace e Middlesbrough: l'obiettivo è strappare l'offerta più alta. Per Rossi invece c'è un forte interesse del Villareal.

FIORENTINA, CORVINO: "TENIAMO BADELJ, BORJA VALERO E VECINO"

Articoli correlati

Commenti