Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

Calciomercato Bologna, si muove il piano per Sadiq

Calciomercato Bologna, si muove il piano per Sadiq
© Getty Images

C'è già un accordo tra i rossoblù e la Roma. Si discute sulla formula ma l'affare potrebbe chiudersi nelle prossime ore

Sullo stesso argomento

 

martedì 23 agosto 2016 11:25

BOLOGNA - Il Bologna è pronto a mettere a segno l'ultimo colpo del mercato. L’assalto a Umar Sadiq sta per partire: c’è già una bozza di accordo tra i rossoblù e la Roma, ma ci sono anche tante variabili da cui dipende il buon esito della trattativa, una su tutte l’eventuale passaggio del turno in Champions League della Roma. I giallorossi vorrebbero mantenere il controllo del giocatore ma al tempo stesso avrebbero bisogno di monetizzare, soprattutto in caso di brutte sorprese dalla sfida contro il Porto. Il nodo è la formula: prestito con riscatto oppure anche controriscatto?

TUTTO SUL CALCIOMERCATO

LE ALTRE PISTE - Con la cessione di Diawara (oggi arriverà l’ufficialità al Napoli) il Bologna avrà in cassa circa 15 milioni (pagati in quattro rate, per cui la prima tranche sarà di 3,75 milioni), quindi un po’ di liquidità ce l’ha. Oltre Sadiq ci sono alternative. Non Pinilla, meglio Trotta, o anche lo svincolato Bergessio. Ci sono ancora un paio di sogni come Saponara e Iturbe, ma il loro arrivo appare complicato. Capitolo uscite: se Mbaye chiede di essere ceduto e trova una squadra, il primo nome su cui il Bologna punterà sarà quello di Torosidis, che non rientra più nei piani di Spalletti. Ma un’altra pista è quella che porta a Strinic del Napoli. 

DIAWARA È A NAPOLI

Articoli correlati

Commenti