Calciomercato, Sadiq e Viviani: «Grazie Bologna»

L'attaccante ex Roma: «E' una grande opportunità allenarmi con attaccanti del calibro di Destro e Floccari, sono consapevole del mio ruolo»
Sadiq, una doppietta di bronzo per la sua Nigeria

BOLOGNA - Doppia presentazione in casa Bologna con due ex giocatori della Roma. Così Sadiq: "Ringrazio il club per questa opportunità non vedo l'ora di cominciare,spero di essere apprezzato dai tifosi. E’ una grande opportunità allenarmi con attaccanti del calibro di Destro e Floccari, sono consapevole del mio ruolo. L'Olimpiade è stata una bellissima esperienza, così come lo è stato vincere il bronzo. Ogni partita che giochi ti aiuta a crescere e a prendere autostima e confidenza con il campo". L'attaccante nigeriano non ci sarà contro il Cagliari perchè squalificato, inoltre non è al top a causa di un problema fisico.

BOLOGNA, SI FERMA GOMIS

FOTO: SADIQ ESULTA CON LA NIGERIA A RIO

VIVIANI IN REGIA - "Per me è un grande onore essere qua, questa è una grande piazza di cui tanti mi hanno parlato bene in termini di ambiente, gruppo e tifoseria. Ringrazio il direttore Bigon perché ha deciso di puntare su di me. Sono pronto a mettermi a disposizione, a imparare dai miei compagni. La concorrenza fa bene a tutti. Sto bene fisicamente", ha detto Viviani, il centrocampista che ha lasciato l'Hellas Verona nelle ultime battute del calciomercato.

TUTTO SUL CALCIOMERCATO  

Corriere dello Sport in abbonamento

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti