Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

Calciomercato Sassuolo, Carnevali: «Mercato? Non cediamo nessuno»

Calciomercato Sassuolo, Carnevali: «Mercato? Non cediamo nessuno»
© LaPresse

Il direttore generale: «Avremo tante richieste come sempre, ma la nostra volontà è quella di trattenere i giocatori»

Sullo stesso argomento

 

mercoledì 9 novembre 2016 16:47

SASSUOLO - "Nelle ultime stagioni abbiamo fatto bene a livello di programmazione. La proprietà ci ha aiutato a guardare oltre al singolo risultato. Lo stagio? Penso che sia importante avere un impianto di proprietà, oggi è un costo ma è importante avere nostra casa, col futuro ci potrà dare grandi risultati". Ai microfoni di Sky, parla così il direttore generale del Sassuolo Giovanni Carnevali: "Fare stadi è complicato per una questione soprattutto burocratica, non solo economica. Oggi una società deve accogliere i tifosi che devono trovarsi bene nello stadio. Un bilancio? Sapevamo di avere una stagione complicata, vista l'Europa League. In campionato abbiamo qualche punto in meno, faremo ricorso per la sconfitta a tavoli col Pescara, la riteniamo ingiusta. Europa? Buttata via la partita col Rapid, ma andremo a giocarcela contro il Bilbao: vogliamo proseguire nel nostro sogno. Per noi è complicato partecipare a due competizioni, anche per i tanti infortunati che pesano tanto".

CALCIOMERCATO

MERCATO - "Berardi sta meglio. Il problema al collaterale è stato più grave del previsto. In tre settimane dovrebbe rientrare. Il nostro è un progetto sui giovani, soprattutto italiani: vogliamo portarlo avanti, non va stravolto quanto fatto sin qui. Abbiamo tante richieste, ma non li abbiamo ceduti. E anche a gennaio avremo numerose richieste, ma la nostra volontà è quella di non cedere nessuno".

TUTTO SUL SASSUOLO

Articoli correlati

Commenti