Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

Calciomercato Bologna, Bigon lavora al dopo-Dzemaili

Calciomercato Bologna, Bigon lavora al dopo-Dzemaili
© Getty Images

Il centrocampista tornerà in Canada, al Montreal Impact, al termine della stagione. Tanti obiettivi anche in difesa, ma la priorità è in rinnovo di Donadoni

Sullo stesso argomento

 

sabato 1 aprile 2017 11:53

BOLOGNA - Joey Saputo è a Bologna e oltre alla sfida contro la Fiorentina penserà anche ad altre questioni. Una su tutte quello dello stadio: non sono ancora stati firmati contratti per i lavori e ci vorrà ancora del tempo prima che un piano definitivo venga dato alla luce. Ma ci sono alcune ipotesi sulle tempistiche. Se i lavori dovessero iniziare nel 2019 come la società si auspica - cioè dopo i campionati europei Under21 - i tempi di ristrutturazione dell'impianto potrebbero anche essere un po' più lunghi del previsto. Non un anno, ma due o poco meno. In queste ore Saputo prenderà visione in anteprima anche del nuovo centro tecnico di Casteldebole, che verrà poi presentato alla stampa e agli sponsor lunedì mattina.

MERCATO - In questi giorni ci sarà anche modo di parlare di mercato, rinnovi e soluzioni per il futuro. Archiviato ormai il caso Dzemaili: il centrocampista lascerà il Bologna per andare in Canada, agli Impact a fine stagione. Tra martedì e mercoledì il direttore sportivo Bigon e i suoi collaboratori inizieranno a valutare (come fanno spesso in queste occasioni) profili per il dopo Dzemaili. Un centrocampista è una delle chiavi del prossimo mercato. E poi ci sono già alcuni nomi per la difesa, ma prim bisognerà sapere cosa ne pensa Donadoni che ha un contratto fino al 2018 e in vista c'è il rinnovo fino al 2020. 

TUTTO SUL BOLOGNA

TUTTO SUL CALCIOMERCATO

Articoli correlati

Commenti