Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

Calciomercato Sassuolo, Di Francesco e i nodi Acerbi e Pellegrini

Calciomercato Sassuolo, Di Francesco e i nodi Acerbi e Pellegrini
© Getty Images

Il futuro del tecnico passa dalla permanenza dei due pupilli in Emilia. A fine mese l'incontro con la società

Sullo stesso argomento

 

mercoledì 19 aprile 2017 11:55

SASSUOLO - Di Francesco sta decidendo il suo futuro, a fine mese incontrerà il Sassuolo per scegliere insieme al club la via migliore per accontentare tutti. Squinzi e Carnevali proveranno a trattenerlo, proponendogli di rilanciare le ambizioni dopo un quinquennio dorato che ha portato il Sassuolo dalla Serie B all'Europa League. Il tecnico sa bene che qualche pezzo pregiato se ne andrà (indiziati Berardi e Defrel) ma anche che la lista dei giocatori graditi è già predisposta. Ciò che più conterà però sembra essere il mercato in uscita. Tra i 7 giocatori a scadenza di contratto, non si discute il ruolo del capitano Magnanelli e di Pomini, che andranno al rinnovo senza assilli particolari. Di Francesco vorrebbe che Acerbi venisse dichiarato incedibile. Per lui parlano le 75 partite consecutive da titolare e per la sua consacrazione manca solo la chiamata di Ventura in Nazionale. La sua quotazione è di almeno 15 milioni di euro. Un altro giocatore su cui Di Francesco punta parecchio è Pellegrini, su cui la Roma ha un diritto di ricompra di 10 milioni. La permanenza di questi due giocatori in neroverde influenzerà anche il futuro del tecnico.

TUTTO SUL CALCIOMERCATO

IL PIANO DEL SASSUOLO

Articoli correlati

Commenti