Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

Calciomercato Gonzalo, addio in lacrime: «Deluso dalla Fiorentina»

Calciomercato Gonzalo, addio in lacrime: «Deluso dalla Fiorentina»
© LaPresse

Il capitano: «Volevo restare e rinnovare ma questo non è successo, non mi hanno più chiamato e da lì ho capito che dovevo andarmene»

Sullo stesso argomento

 

venerdì 26 maggio 2017 14:31

FIRENZE - Un Gonzalo Rodriguez in lacrime ha voluto salutare Firenze, la Fiorentina e i suoi tifosi, in attesa dell'ultima partita che domenica giocherà con la maglia della Fiorentina dopo 5 anni. "Non pensavo che succedesse una cosa simile - ha detto l'ormai ex capitano viola - Io avrei voluto restare e rinnovare ma questo non è successo, non è stata una questione economica ma mi ha deluso per come sono state fatte le cose, la trattativa con la società è durata pochissimo, poi non mi hanno più chiamato e da lì ho capito che dovevo andarmene, per me è una cosa tremenda". Alla sua ultima conferenza stampa, il 33enne centrale argentino è stato salutato da alcuni compagni di squadra e da Paulo Sousa insieme al suo staff.

FIORENTINA, DELLA VALLE VENDE?

FUTURO - Rodriguez ha fatto tanti ringraziamenti, anche all'ex ds viola Pradè e a Montella, ma sul suo futuro non si è sbilanciato, mentre il suo nome è da tempo accostato alla Lazio e alla Sampdoria. "Voglio avere la testa libera per l'ultima partita con questa maglia - ha detto - Ringrazio Firenze e i tifosi, mi hanno sempre rispettato e fatto sentire a casa".

Articoli correlati

Commenti