Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

Calciomercato, Fiorentina-Bernardeschi: primi segnali di trattativa

Calciomercato, Fiorentina-Bernardeschi: primi segnali di trattativa

Arriva una risposta all'offerta viola: presto un incontro per iniziare a definire le possibilità di rinnovo

 

mercoledì 31 maggio 2017 12:22

FIRENZE - Dopo lunghi silenzi, Federico Bernardeschi e il suo procuratore, l'avvocato Bozzo, hanno fatto arrivare la prima risposta sul futuro viola. C'è la disponibilità a parlare con la società anche per un eventuale prolungamento. Non che sia tutto risolto, ma quantomento c'è la possibilità di discutere, e non è da poco. Giocatore e procuratore hanno sempre sostenuto che la priorità sarebbe stata per la Fiorentina. Chiaro che il clima che si è recentemente creato attorno alla proprietà non ha aiutato, ma Bernardeschi ha tenuto botta e ora che si sia iniziato a parlare è un segnale positivo.

CALCIOMERCATO

SIRENE - Di certo non sono poche le sirene: dalla Juve all'Inter, dal Chelsea di Conte fino al Manchester United fresco vincitore dell'Europa League. La Fiorentina ha comunque offerto la possibilità a Bernardeschi di far parte della colonna vertebrale della nuova Fiorentina. La proposta è arrivata mesi fa ("25 milioni lordi per cinque anni insieme con qualche bonus aggiuntivo"). Si parte da qui, la conclusione è da definire. A favore del sì c'è anche l'arrivo di Pioli (a ore la firma) che stravede per Federico. Fanno gioco al rinnovo anche le possibilità di giocare da leader in viola nell'anno del Mondiale senza correre i rischi di adattamento a una nuova realtà. Per il no invece, spinge la possibilità di maturare in un grande club, magari con uno scenario internazionale.

TUTTO SULLA FIORENTINA

Articoli correlati

Commenti