Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

Calciomercato Bologna, per l'attacco Benedetto. E rispunta Calleri

Calciomercato Bologna, per l'attacco Benedetto. E rispunta Calleri
© AP

Serve un attaccante che dia una mano a Destro. Due nomi sul taccuino. Jonathan è una vecchia conoscenza: già due anni fa i dirigenti provarono ad acquistarlo

Sullo stesso argomento

 

giovedì 1 giugno 2017 11:04

BOLOGNA - Caccia ad una punta in casa Bologna. Serve un uomo-gol che possa essere sia la spalla di Mattia Destro quando è necessario, sia in grado di sostituirlo all'occorrenza. Come profilo è tornato di moda l'argentino Jonathan Calleri, ventitrè anni: ultimamente è inciampato in un paio di stagioni deludenti e ha bisogno di rilanciarsi. I contatti tra Bologna e l'entourage di Calleri ci sono già stati. C’è già anche una disponibilità di massima da parte dell’attaccante. L’idea su cui si lavora è quella del prestito con opzione di riscatto.

CALCIOMERCATO

ALTRI OBIETTIVI - Non solo Calleri: di nomi in ballo ce ne sono. Gli scout di Bigon, in Sudamerica, hanno seguito Dario Benedetto, 27 anni, detto "Il nuovo Pipa". Costo impegnativo, si parte da una base di cinque milioni. C’è poi Hernan Toledo del Velez, attaccante esterno, un passaggio anche a Firenze: può essere un’idea, ma prima bisogna valutare le condizioni fisiche di Cerci. Per la difesa a Donadoni piace molto Paletta (ma ci sono anche Atalanta e Marsiglia). Un’altra pista è quella che porta a De Maio, per lui si lavora sul prestito con diritto di riscatto. L’alternativa a De Maio è Gonzales, uruguaiano del Palermo. C'è anche Caldirola, che dal 2013 gioca in Bundesliga. Centrocampo: Poli è il rinforzo più abbordabile. Il Bologna sta già trattando con il Milan, va in scadenza nel 2018 e ci sono le premesse per chiudere in tempi relativamente brevi.
 
TUTTO SUL BOLOGNA

Articoli correlati

Commenti