Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

Calciomercato Bologna, piacciono Paletta e Poli del Milan

Calciomercato Bologna, piacciono Paletta e Poli del Milan
© LaPresse/Spada

Donadoni - che rinnoverà fino al 2019 - ha chiesto due difensori, un sostituto di Dzemaili, un esterno e un vice Destro

Sullo stesso argomento

 

giovedì 8 giugno 2017 11:55

BOLOGNA - È tutto fatto per il rinnovo di Donadoni fino al 2019, presto arriverà anche l'ufficialità. Con questa consapevolezza in più il Bologna sta sondando il mercato, con degli obiettivi ben precisi: servono un paio di difensori centrali già rodati nel campionato italiano, un centrocampista di peso e personalità che sostituisca Dzemaili e un vice-Destro. Ad impreziosire il pacchetto, servirebbe anche un esterno, giovane, da utilizzare nelle rotazioni offensive. In difesa Oikonomou partirà (ci sono già richieste sia dall'Italia che dall'estero), tra Gastaldello e Maietta ne rimarrà solo uno. Piacciono il costaricano Gonzales del Palermo e Paletta del Milan. Il sostituto di Dzemaili, in teoria, il Bologna l'ha già trovato: è il trevigiano Poli, in uscita dal club rossonero. L'operazione è già ben avviata, l'accordo dovrebbe concretizzarsi a breve.

TUTTO SUL BOLOGNA

ESTERNO E ATTACCANTE - Il giovane da poter inserire nel pacchetto-esterni è già stato individuato: si tratta di Caprari del Pescara. Per quanto riguarda il capitolo attacco, il prezzo per Benedetto del Boca è fuori portata, la pista Calleri si è molto raffreddata ed è spuntato nelle ultime ore il nome del 19enne Petre (29 gol con i romeni dell'Uta Arad in seconda divisione). Il Bologna aveva messo gli occhi su Falcinelli, ma l'attaccante neo-azzurro, dopo l'ottima stagione a Crotone, tornerà al Sassuolo e l'Everton è già pronto a mettere sul piatto 12 milioni.

TUTTO SUL CALCIOMERCATO

Articoli correlati

Commenti