Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

Calciomercato Spal, per la difesa Oikonomou in dirittura d'arrivo

Calciomercato Spal, per la difesa Oikonomou in dirittura d'arrivo
© LaPresse

Trattativa serrata con il Bologna: la formula sarà il prestito con obbligo di riscatto legato alla salvezza

Sullo stesso argomento

 

giovedì 22 giugno 2017 12:08

FERRARA - E' atteso da un momento all'altro il primo volto nuovo della Spal. Si dovrebbe chiudere presto per il difensore centrale greco Marios Oikonomou, considerati i costanti contatti, incontri compresi, con il Bologna. Il prestito con obbligo di riscatto legato alla salvezza è una formula gradita dai felsinei. Viene dato ormai per perso Alex Meret. Le speranze di una conferma del prestito da parte dell'Udinese sembrano ridotte ai minimi termini. Anche in queste ore rimbalza insistente per la successione il nome del brasiliano Gabriel, che la Spal sta continuando a trattare con il Milan sulla base del prestito. Nel giro delle opzioni ci sono anche il laziale Marchetti, libero a costo zero, e Alfred Gomis, fratello dell'altro portiere Lys rimasto a Ferrara nel 2009 per neanche una settimana. Si tratta di soluzioni agli antipodi e saranno fatte diverse valutazioni. Per il ruolo di vice, invece, è in arrivo il serbo Radunovic, in prestito dall'Atalanta dopo l'annata trascorsa all'Avellino.

CALCIOMERCATO
 
ALTRE PISTE - Per la difesa c'è una pista che porta al terzino destro uruguaiano Hernan Petryk, attualmente in forza al Peñarol di Montevideo. Sul tema difensore, c'è poi un canale aperto con l'Udinese. Le due società stanno parlando del difensore centrale francese Thomas Heurtaux in Friuli dal 2012 con 102 presenze in Serie A e sotto contratto fino al 2019. Nelle ultime due stagioni ha giocato poco, condizionato dagli infortuni e dalla possibilità di traslocare altrove, compreso un ritorno in Francia. Heurtaux potrebbe essere l'alternativa qualora salti Oikonomou. Per l'altro posto da centrale nel mirino c'è sempre Vasco Regini della Sampdoria, che viene corteggiato dai ferraresi al pari del centrocampista Luca Cigarini pur se non manca la concorrenza.

TUTTO SULLA SPAL

Articoli correlati

Commenti