Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

Calciomercato Fiorentina, idee Ferreyra e Sala per l'attacco

Calciomercato Fiorentina, idee Ferreyra e Sala per l'attacco
© EPA

A Corvino piacciono due argentini: il centravanti dello Shakhtar, in scadenza, e il centravanti del Nantes di Ranieri

Sullo stesso argomento

 

venerdì 12 gennaio 2018 11:24

FIRENZE - Tutto ruota intorno a Babacar e alla sua voglia di Fiorentina. Se questa passione per i colori viola c'è ancora si attenderà probabilmente giugno e i talenti già presi Dusan Vlahovic (dal Partizan Belgrado) e Martin Graiciar (di ritorno dallo Slogan Liberec). Altrimenti Corvino potrebbe guardarsi intorno già da questa sessione di mercato. Le idee non mancano. All'uomo mercato viola stanno togliendo il sonno due argentini: Facundo Ferreyra ed Emiliano Sala, entrambi con passaporto italiano. 

TUTTO SUL CALCIOMERCATO

I DUE PROFILI - Ferreyra (26 anni) era stato seguito dalla Fiorentina già in passato: pure lui, come Badelj, però, dal primo gennaio è entrato negli ultimi sei mesi di contratto con lo Shakhtar. In questa stagione ha segnato gol a pioggia, 20 in 28 partite giocate in tutte le competizioni (a cui si devono sommare 4 assist): l’occasione del parametro zero potrebbe essere colta senza troppe difficoltà. Il giocatore punta a tornare nel calcio europeo dopo l’esperienza “fantasma" in Premier al Newcastle (0 presenze con la prima squadra, 8 con quella B) ed ha scelto la via dell’attesa. In Patria lo paragonano al cileno Marcelo Salas. Emiliano Sala, classe ’90, è il centravanti del Nantes di Claudio Ranieri, 9 reti tra Ligue 1 e Coppa di Francia. Dopo un avvio di stagione complicato, con solo due centri in 11 giornate (contro i 12 della stagione precedente), ha tolto il freno a mano. Ha un contratto fino al 2020 col club francese a cui la Fiorentina ha ceduto Tatarusanu in estate e per portarlo in Italia serviranno almeno 7 milioni. 

LE ULTIME NOTIZIE SULLA FIORENTINA

Articoli correlati

Commenti