Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Calciomercato, tra i pali Mirante verso la riconferma
© Juventus FC via Getty Images
store
0

Calciomercato, tra i pali Mirante verso la riconferma

Il portiere presto incontrerà il club che ha deciso di tenerlo e di rinnovargli il contratto

BOLOGNA - Il Bologna ha scelto il proprio portiere: Antonio Mirante. Via (molto probabilmente) il brasiliano Angelo Da Costa. Mirante ha ancora un anno di contratto, il suo scade nel 2019, ma tra le parti c’è aria di un rinnovo possibile. Ora è presto per parlarne, fanno sapere dal suo entourage. La stagione è appena finita, è il tempo delle vacanze. Ma la volontà di Antonio sembra quella di fermarsi a Bologna ancora un po’, o comunque di legarsi alla società per qualche anno ancora e vivere da protagonista questa sua avventura rossoblù, farlo fino in fondo. Via Verdi, Masina con un piede sulla porta, Destro in calo come un exit poll qualunque, è Mirante l’highlander del gruppo. Per presenze e per indici di gradimento. La piazza lo stima, la squadra lo segue. I dirigenti si fidano di lui. Fattori, questi, che mettono Mirante nelle condizioni giuste per continuare un rapporto iniziato nella stagione 2015/2016. Con lui dovrebbe restare anche Luca Bucci, da sette stagioni il preparatore di Antonio, lo ha avuto a Parma e lo ha seguito qui a Bologna. Ora che Donadoni non è più il tecnico rossoblù, Bucci dovrebbe svincolarsi dallo staff e rimanere a gestire i portieri anche con il prossimo allenatore, Pippo Inzaghi. 

TUTTO SUL CALCIOMERCATO

TUTTO SUL BOLOGNA

Vedi tutte le news di Calciomercato

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola