Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Calciomercato Bologna, il piano di Bigon per il mercato
© FOTO SCHICCHI
store
0

Calciomercato Bologna, il piano di Bigon per il mercato

Il diesse vuol consegnare a Pippo Inzaghi un organico già pronto

BOLOGNA - Il ds Bigon vuole costruire il nuovo Bologna in tre settimane, così da consegnare a Pippo Inzaghi una squadra già completa, fin dal primo giorno di ritiro a Pinzolo il 6 luglio. E la priorità è l'attaccante, straniero e da doppia cifra. Piace molto il 20enne Nicolas Gonzalez, centravanti dell'Argentinos Junior su cui ha messo le mani l'Inter che però potrebbe girarlo in prestito al Bologna. E poi ci sono le uscite, tra chi ha già salutato e chi è pronto ad andar via. E chi è al centro del mercato, come Di Francesco e Pulgar. Non appena verrà formalizzata la cessione di Simone Verdi al Napoli, per una cifra che dovrebbe aggirarsi sui 25 milioni, il Bologna avrà in tasca il tesoretto su cui fare affidamento per provare a rinforzare la squadra. E quindi non ci sarà la necessità di svendere, anche se qualsiasi proposta che sia allettante verrà considerata. Pulgar dovrebbe rinnovare a breve, ma su di lui ci sono segnali dall'estero (Betis Siviglia) e dall’Italia (Sampdoria e Fiorentina).

Vedi tutte le news di Calciomercato

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola