Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Calciomercato Spal, si punta allo sconto sul riscatto di Grassi
© LAPRESSE
Calciomercato
0

Calciomercato Spal, si punta allo sconto sul riscatto di Grassi

Ancelotti ha già fatto sapere che il centrocampista non farà parte della rosa del Napoli

FERRARA - Alla Spal sarebbero tutti contenti di rivedere in biancoazzurro Alberto Grassi anche nella prossima stagione. Per farlo però serve un investimento importante, ma gli 8 milioni fissati nell’accordo stipulato un anno fa col Napoli sono troppi. All’ombra del Vesuvio stanno facendo i loro conti: Grassi non rientra nei progetti di Ancelotti, come confermato anche dall’agente del giocatore, e cedere il centrocampista alla Spal a titolo definitivo per una cifra di poco inferiore ai 6 milioni di euro potrebbe rappresentare un buon affare.

C'E' IL DIRITTO DI RECOMPRA - Cagliari, Torino e Fiorentina restano alla finestra, ma se la Spal decidesse di riscattare il giocatore a 8 milioni di euro, il Napoli aggiungendone 500mila euro se lo ricomprerebbe all’istante, vantando il diritto di contro riscatto. A quel punto sarebbe libero di trattarne la cessione con un altro club, cercando di limitare le perdite rispetto agli 8 milioni di euro più bonus investiti nel gennaio del 2016 per prelevarlo dall’Atalanta; accettare l'offerta ferrarese potrebbe dunque essere un buona scelta.

TUTTO SUL CALCIOMERCATO

Vedi tutte le news di Calciomercato

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola