Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Calciomercato, Spal-Petagna: manca solo un sì
© Getty Images
Calciomercato
0

Calciomercato, Spal-Petagna: manca solo un sì

L'accordo con l'Atalanta è già stato ratificato sulla base di 2 milioni per il prestito e 10 per il riscatto a fine stagione

FERRARA - Il primo nome sul taccuino di Davide Vagnati è sempre e solo Andrea Petagna. Quasi un'ossessione in casa Spal, dove si ricordano ancora le gesta da allenatore del nonno Francesco, che il giovane Andrea ha conosciuto solo nei primissimi anni di vita (è scomparso nel 2000). La memoria a Ferrara non è corta e soprattutto le idee di Semplici per l'attacco sembrano piuttosto delineate: Petagna è il primo obiettivo e i biancoazzurri sono disposto a tutto pur di portarlo in Emilia. L'accordo con l'Atalanta è già stato ratificato sulla base di 2 milioni per il prestito e 10 per il riscatto a fine stagione. Di fatto si tratterebbe dell'acquisto più costoso della storia spallina, un'operazione che sa un po' di nostalgia e po' di sano raziocinio, perché un attaccante delle caratteristiche di Petagna in organico i ferraresi ad oggi proprio non ce l’hanno. 

TUTTO SUL CALCIOMERCATO 


Vedi tutte le news di Calciomercato

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola