Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Calciomercato Sassuolo, la conferma di Boga può diventare complicata
© LAPRESSE
Calciomercato
0

Calciomercato Sassuolo, la conferma di Boga può diventare complicata

Il giovane francese è cresciuto: difficilmente il Chelsea, che ha diritto di recompra, resterà insensibile

SASSUOLO - Il derby con il Bologna, alla ripresa del campionato, sarà una vera e propria gara spartiacque per il Sassuolo. Perdere vorrebbe dire finire risucchiati nel vortice di bassa classifica, con la zona retrocessione nella peggiore delle ipotesi distante 5 lunghezze. Scenari che appena un mese fa sembravano impensabili. E proprio per questo tali da gettare preoccupazione. La media delle ultime 12 giornate parla di appena 0,66 punti messi a referto, con una sola vittoria e ben 25 reti al passivo. Solo il Chievo ha fatto peggio. Un ruolino da retrocessione, tanto che sono scattati i campanelli d'allarme. De Zerbi ha voluto vederci chiaro alla ripresa degli allenamenti, aperta da un confronto negli spogliatoi volto soprattutto a cercare di analizzare e capire le cause di una simile involuzione.

BOGA - Tra le, poche, note liete del periodo, Jeremie Boga, che ha mostrato segni evidenti di un percorso di crescita nelle ultime settimane. Tanto da proporlo come il vero osservato speciale da qui al termine della stagione. Il Chelsea, che lo ha ceduto agli emiliani tenendosi però il diritto di recompra, difficilmente resterà insensibile. Potrebbe decidere di aggregarlo alla prima squadra, oppure esercitare la clausola e poi mettersi in ascolto delle proposte dei tanti acquirenti destinati a bussare alla porta. Il Sassuolo studia un modo per tenerselo stretto, ben sapendo però che l’eventuale conferma di Boga potrebbe diventare molto più complicata del previsto qualora il trend del recente passato troverà conferma.  

Vedi tutte le news di Calciomercato

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola