Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Fiorentina, pista Savanier per il centrocampo
© EPA
Calciomercato
0

Fiorentina, pista Savanier per il centrocampo

La mediana viola cambierà completamente volto: piace anche il mediano del Nimes

FIRENZE - Il centrocampo della Fiorentina attraverserà una rivoluzione. Sia perché le maggiori difficoltà sono venute in quel reparto, sia perché, su sei elementi, partiranno almeno in quattro. Gerson rientrerà a Roma, troppo poco in stagione per pensare a un super investimeno. Cristian Norgaard è stato venduto a titolo definitivo al Brentford. Edimilson Fernandes, pure lui a titolo temporaneo con diritto di riscatto, con tutta probabilità la prossima stagione giocherà in Bundesliga. Veretout è corteggiatissimo da numerosi club, non ultimo il Napoli. E per lui potrebbe arrivare, dal Napoli, Diawara. Resterebbero quindi Benassi e Dabo, con l'aggiunta di  Szymon Zurkowski, preso dal Gornik e già inserito nel bilancio pubblicato nelle scorse settimane. Mentre resta ancora un giallo il caso Traoré.

I profili seguiti 

Tra i profili seguiti è rientrato Ellyes Skhiri, mediano tunisino del Montpellier di 24 anni il cui accordo coi francesi scadrà nel 2020. Sulle sue tracce ci sono anche Wolfsburg e Monchengladbach. Piace anche Teji Savanier, centrocampista centrale (27) del Nimes, che si è rivelato trascinatore vero della sua squadra, quarto nel rendimento di tutta la Ligue 1. I dubbi restano comunque legati all'eventuale cambio di proprietà. I Della Valle proseguiranno con la politica dell'autofonanziamento oppure ci sarà un'accelerata? Che si tratti di Commisso, del fondo qatarino o del magnate argentino Eurnekian intanto c'è da pensare alla prossima stagione. Bisogna attendere il Consiglio d’Amministrazione, in programma venerdì, solo dopo sarà possibile tracciare un piano d’azione più preciso.
 

Montella: "Fischi meritati. Anno finito finalmente"

Tutte le notizie di Calciomercato

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola