Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Muriel crac: lesione al collaterale e Coppa America finita
© AP
Calciomercato
0

Muriel crac: lesione al collaterale e Coppa America finita

Due mesi di stop: scombinati i piani di Milan e Atalanta

FIRENZE - Sfortunato, sfortunatissimo Luis Muriel: il centravanti colombiano dopo 14' di gioco contro l'Argentina in Coppa America si fa male al ginocchio sinistro ed è costretto a lasciare il posto a Roger Martinez. Il responso non è drammatico (si pensava alla rottura del crociato), ma non è comunque positivo: l'attaccante ha riportato una lesione del legamento collaterale, come ha confermato anche il presidente della Federcalcio colombiana Ramon Jesurun. Due mesi di stop e Coppa America finita in anticipo. Cambiano gli scenari in chiave mercato: sebbene la Fiorentina non sembrasse intenzionata a riscattarlo dal Siviglia, l'attaccante seguito dall'Atalanta e dal Milan.

Muriel: "Milan? Volevo venire a Firenze"

Tutte le notizie di Calciomercato

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola