Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

La Spal vira su Stojanovic
© EPA
Calciomercato
0

La Spal vira su Stojanovic

Per il dopo Lazzari non c'è solo Paganini: spunta il nome dello sloveno

FERRARA - La caccia al successore di Manuel Lazzari ora può dirsi ufficialmente cominciata e girano le candidature di Petar Stojanovic, classe 1995, della Dinamo Zagabria oltre che nazionale sloveno, e Luca Paganini in uscita dal Frosinone. Semplici si aspetta un esterno duttile come Lazzari che ha fatto la storia di questo ciclo spallino. Adesso le attenzioni si spostano su Fares e Petagna che hanno mercato con la possibilità di portare un altro bel pacco di soldi nella casse ferraresi. Il presidente Walter Mattioli ha ribadito a più riprese che non ci sarà una cessione in blocco dei gioielli più richiesti, dunque questo fa pensare che uno tra Fares e Petagna potrebbe restare.

Per Fares c'è il pressing del Sassuolo che ha offerto 10 milioni più il cartellino di Babacar, visto che la valutazione del laterale algerino è 20 milioni, anche se prima di chiudere questa operazione il club neroverde dovrebbe comunque cedere Rogerio appena riscattato a titolo definitivo dalla Juve. Domani potrebbe essere il giorno buono per Etrit Berisha. Il portiere albanese è pronto a chiudere il suo percorso bergamasco per ricominciare da Ferrara, dove domani è appunto atteso per le visite mediche di rito.

Lazio, colpo Lazzari. Juve, Rabiot e Ramsey

LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO SULL'EDIZIONE ODIERNA DEL CORRIERE DELLO SPORT

Tutte le notizie di Calciomercato

Per approfondire

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...

In edicola