Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Bani:
© LAPRESSE
Calciomercato
0

Bani: "Fortunato a lavorare con Mihajlovic"

Il difensore: "Il Bologna è un passo importante per la mia carriera"

CASTELROTTO - "Le impressioni sono molto positive. Mi sono inserito immediatamente, per un giocatore nuovo è importante trovare un gruppo affiatato fin da subito". Mattia Bani, difensore classe 1993, si presenta così all'inizio della sua nuova avventura, direttamente dal ritiro rossoblù di Castelrotto dove, come afferma l'ex Chievo, "il mister e lo staff stanno lavorando in una direzione precisa. Sono sicuro che se continuiamo ad allenarci così saremo una squadra molto competitiva". "Mi considero un grande lavoratore - aggiunge Bani - mi piace mettermi in discussione. Sono molto contento di essere arrivato in una società come il Bologna, è un passo importante per la mia carriera. Sono molto fortunato a lavorare con un mister come Mihajlovic, sicuramente nel prossimo periodo ci conosceremo meglio e potrò usufruire ancora di più dei suoi preziosi consigli".

Joey Saputo, show in Canada: furioso contro l'arbitro

Tutte le notizie di Calciomercato

Per approfondire

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...

In edicola