Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Fiorentina, giorni decisivi per Berge
© Getty Images
Calciomercato
0

Fiorentina, giorni decisivi per Berge

Si lavora per limare la richiesta di 25 milioni del Genk

FIRENZE - La Fiorentina, dopo l'arrivo di Badelj, punta a un nuovo colpo a centrocampo. Il sogno resta Sander Berge, classe ’98, di proprietà del Genk. Domani chiuderà il mercato inglese (a cui il norvegese ha sempre detto no) e sarà il momento in cui i viola tenteranno l’affondo. Il contratto del centrocampista norvegese scade nel 2021; la richiesta del club belga è ferma a 25 milioni, ma la dirigenza è consapevole che uno slittamento della cessione di soli sei mesi potrebbe produrre un considerevole ridimensionamento del prezzo. Pradé quindi si muove senza fretta: dopo aver incassato il gradimento dell'entourage, ora si deve solo limare la cifra.

Piace Diego Rossi

Giovanni Simeone non sembra convinto della proposta del Cagliari. L'attaccante, reduce da una stagione non esaltante ha voglia di lottare. Nel mirino resta Diego Rossi (uruguaiano con passaporto italiano), elemento in grado di svariare su tutto il fronte d'attacco, di proprietà del Los Angeles FC. Piace moltissimo al presidente Commisso. La richiesta economica per il cartellino, però, è stata spropositata. Si attende il momento giusto.

Boateng: "Ho scelto la 10, voglio fare grandi cose"

Tutte le notizie di Calciomercato

Per approfondire

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...

In edicola