Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Fiorentina-Tonali, è partito lo sprint
© Getty Images
Calciomercato
0

Fiorentina-Tonali, è partito lo sprint

A gennaio l’affondo: già quest’estate erano stati offerti al Brescia 25 milioni

FIRENZE - Sandro Tonali fra una settimana sarà un avversario, a giugno sarà il primo obiettivo della Fiorentina. Daniele Pradè ci ha lavorato tutta l'estate, arrivando a mettere sul tavolo anche più di 25 milioni di euro. La richiesta era volata, l'interesse del Napoli e le voci di un interesse (poi mai esploso) del Milan, avevano fatto sì che tutto fosse diventato più difficile. In realtà il Brescia voleva giocarsi al meglio le possibilità di salvezza: e la coppia Tonali-Balotelli dava più possibilità in questo senso. E il no per Tonali è diventato definitivo, la Fiorentina si è fatta da parte, lasciandosi però la possibilità di riprendere il filo fra qualche mese, quando i viola passeranno dal progetto attuale, recupero di immagine e crescita, per lanciare la sfida e tornare in Europa. Se il Brescia mostrerà interesse e disponibilità la Fiorentina potrebbe aumentare la proposta economica, andando a superare quota 40 milioni. Un cosa è certa, Tonali resta monitorato per il futuro più importante che lo stesso Commisso ha ammesso di immaginare. 

Ribery e Boateng, coppia rap da appalusi

Tutte le notizie di Calciomercato

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

In edicola