Fiorentina, Iachini insiste per Duncan

Intanto la partenza di Pedro è praticamente certa
© LAPRESSE

FIRENZE - Se da una parte è praticamente certa la partenza di Pedro (non convocato per la gara di oggi): il brasiliano è sospeso tra Gremio e Flamengo. Di certo c'è che la Fiorentina vuole monetizzare per rifarsi dell’investimento della scorsa estate (11 milioni circa) e perciò ne è stata decisa la cessione a titolo definitivo che permette una piccola plusvalenza. In entrata, Duncan resta in cima alla lista dei desideri. L'ingresso del Milan tra le pretendenti complica la questione, ma la Fiorentina non molla la presa: Iachini lo considera essenziale per lo sviluppo del suo gioco. Pradé tornerà presto alla carica, tenendo gli occhi su Meitè del Torino e, soprattutto, sul difensore Kevin Bonifazi.

Fiorentina, Cutrone a Villa Fanfani per le visite mediche
Guarda la gallery
Fiorentina, Cutrone a Villa Fanfani per le visite mediche

Iachini: "Cutrone ha margini di crescita importanti"
Guarda il video
Iachini: "Cutrone ha margini di crescita importanti"

Commenti