Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Calciomercato
0

Spal Semplici: "Mercato? Voglio innesti motivati"

Il tecnico: "Sono certo che chi arriverà lo sarà. Falque? Prematuro parlarne. Milan? Rilanciato dall'arrivo di Ibra"

Spal Semplici:
© LAPRESSE

FERRARA"Voglio vedere una Spal che giochi con la stessa personalità di Firenze, una squadra che dovrà fare una bella prestazione". Lo ha dichiarato il tecnico della Spal, Leonardo Semplici, in vista della gara di Coppa Italia con il Milan: "Dabo sicuramente sarà della partita. Cercheremo di conquistare il passaggio del turno che contro una squadra di grande valore sarebbe una cosa eccezionale. Come sta la squadra dopo il ko contro la Fiorentina? C'è dispiacere, ma c'è anche la possibilità di rimediare. Il Milan? Mi attendo una squadra sulle ali dell’entusiasmo, credo che con l’arrivo di Ibra si sia rilanciato. Troveremo una formazione di grande valore, nonostante la classifica. Sarà uno stimolo in più per cercare di fare la prestazione".

Le scelte e il mercato

"Vedrò se far riposare qualcuno. Cionek viene con noi ma ha un problema fisico, Valoti l’influenza. Giocherà chi è in grado di farci fare una certa prestazione. Di Francesco? Magari a gara in corso. Letica o Berisha? Stiamo valutando. Mercato? Spero che arrivino giocatori in grado di trascinare la squadra tecnicamente e moralmente. Gente motivata che abbia voglia di dimostrare il proprio valore. Sono certo che chi arriverà avrà questo spirito. Falque? Un giocatore importante, ma è prematuro parlarne. La società comunque si sta dando da fare per allestire una formazione competitiva". 

Semplici: "Fatto il nostro. Dispiace uscire sconfitti"

Tutte le notizie di Calciomercato

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

In edicola