Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Calciomercato
0

Sassuolo, De Zerbi rimanda il rinnovo

Di fronte alla proposta della società, il tecnico ha rinviato la decisione

Sassuolo, De Zerbi rimanda il rinnovo
© LAPRESSE

SASSUOLO - La proposta di rinnovare il contratto c'è stata, ma De Zerbi per ora non ne vuol parlare. Il tecnico bresciano - alla seconda stagione sulla panchina dei neroverdi, dopo le esperienze in serie A alla guida di Palermo e Benevento - avverte tante attenzioni nei suoi confronti e allora preferisce temporeggiare. Forse anche fino a giugno. Il Sassuolo vorrebbe pianificare ma l'ad Carnevali, che ha sempre esaltato il lavoro dell'allenatore, sa che De Zerbi dopo due anni potrebbe cercare nuovi stimoli e contesti. Sono in molti a ritenere conclusa la sua missione neroverde, poi tutto dovrà misurarsi con le offerte concrete. Carnevali non teme un epilogo scontato: «Non siamo rassegnati a un suo addio. De Zerbi non è mai stato messo in discussione quando le cose non andavano per il meglio, ha sempre avuto e avrà la nostra fiducia. Faremo valutazioni con lui al momento opportuno, avremo tempo e modo per capire e definire le strategie».

Sorpresa Noor

Il futuro, al di là di De Zerbi, è anche nelle mosse di mercato in prospettiva. Così si spiega l'ingaggio del difensore centrale marocchino Arabat Noor, classe 2002, che per ora si allena con la Primavera. E' stato lo stesso giocatore, arrivato dai francesi del Sochaux, a dare l'annuncio sul profilo di Instagram. Un'altra novità è il centrocampista offensivo Zoran Mitrov (classe 2002) preso a titolo definitivo dall’Uta Arad nella seconda serie rumena.

Tutte le notizie di Calciomercato

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

In edicola