Fiorentina, non solo Biraghi: c'è anche Sema

Con Cristiano previsto un incontro per rinnovare il contratto
© Getty Images

FIRENZE - Il rinnovo del contratto di Biraghi con adeguamento economico, da una parte; la ricerca di un ulteriore rinforzo per garantire a Iachini un paio di alternative per fascia, dall’altra: in mezzo alle varie operazioni o future tali, la Fiorentina e i suoi uomini di mercato dedicano uno spazio preciso a sistemare bene e possibilmente in tempi brevi la questione che riguarda gli esterni di centrocampo. A proposito di calciatori che fanno della corsia laterale il loro terreno preferito; ieri il club viola ha reiterato il prestito di Kevin Diks, 23 anni, ai danesi dell’Aarhus. Cristiano Biraghi è rientrato alla Fiorentina, anche se non è ancora stato in gruppo perché una volta chiusa la stagione con la finale di Europa League è andato in vacanza. Solo che il contratto in essere è quello appunto sottoscritto nell’estate 2017 e allora, “complici” le 37 presenze messe insieme con Conte, il procuratore di Biraghi ha chiesto di rivedere la durata e le condizioni del contratto stesso. Domani o dopodomani (resta da fissare il giorno dell'incontro), Pradè si vedrà con Giuffredi (l’agente) per discuterne.

La Fiorentina presenta la terza maglia: omaggio a Firenze
Guarda la gallery
La Fiorentina presenta la terza maglia: omaggio a Firenze

Esterni super

Ciò non impedisce sempre alla Fiorentina di portare avanti l’interesse per un esterno che sia alter-ego di Lirola e Biraghi, anzi a maggior ragione. E i nomi individuati per soddisfare le esigenze, contando poi su Venuti per completare le “coppie”, sono principalmente due: Ken Sema e Leonardo Spinazzola.

Leggi l'articolo completo nell'edizione odierna del Corriere dello Sport-Stadio

Iachini: "Chiesa? La società parlerà con lui"
Guarda il video
Iachini: "Chiesa? La società parlerà con lui"

Commenti