Fiorentina, c'è Bonaventura in arrivo: pronto un biennale

Per Jack (svincolato) 2,5 milioni a stagione. Siamo ai dettagli: presto l’annuncio ufficiale

© LAPRESSE

FIRENZE - È l’obiettivo di questo momento preciso e diventerà il primo “vero” acquisto salvo ribaltoni clamorosi, per questo il pressing della Fiorentina su Giacomo “Jack” Bonaventura si è fatto insistente e insistito. Di più: c’è l’accordo di massima tra le parti e, questione dei soliti e immancabili dettagli, a breve sarà trasformato in firme e ufficializzato, ma l’ex Milan è già da considerarsi un nuovo rinforzo per il centrocampo viola a tutti gli effetti. Due-tre giorni del succitato pressing ben assestato e il club viola ha battuto di slancio la concorrenza di Benevento e Verona: il contatto con Raiola, un confronto per inquadrare i termini economici dell’affare, la trattativa e infine l’affondo: tutto in 48-72 ore, quando è andato all’incastro anche il tassello tecnico, perché Bonaventura è la classica mezz’ala che andrà ad integrarsi benissimo con Amrabat e Castrovilli, che darà profondità al gioco e garantirà soluzioni offensive per la soddisfazione di Beppe Iachini, ben contento di aggiungere un elemento di qualità nel gruppo. Così ieri c’è stata la stretta decisa di Pradè, dopo l’ennesimo colloquio con l’agente del calciatore per portare la succitata trattativa ad una destinazione comune e condivisa: Bonaventura si legherà alla Fiorentina con due anni di contratto, ricevendo in “cambio” cinque milioni di ingaggio complessivo, ma il parametro zero consente a Commisso di fermare lì le spese per aggiungere un ottimo acquisto alla rosa attuale.

Leggi l'articolo completo nell'edizione odierna del Corriere dello Sport-Stadio

La Fiorentina presenta la terza maglia: omaggio a Firenze
Guarda la gallery
La Fiorentina presenta la terza maglia: omaggio a Firenze

Iachini: "Chiesa? La società parlerà con lui"
Guarda il video
Iachini: "Chiesa? La società parlerà con lui"

Commenti