Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Empoli
0

Empoli, Pasqual lascia il calcio: "Un sogno durato 30 anni"

L'ex capitano della Fiorentina: "Eccoci ...è arrivato il momento che ogni sportivo non vorrebbe arrivasse mai"

Empoli, Pasqual lascia il calcio:
© Getty Images

EMPOLI - Manuel Pasqual, attraverso i propri social, ha annunciato il proprio ritiro: "Eccoci ...e' arrivato il momento che ogni sportivo non vorrebbe arrivasse mai ! Avrei voluto spostarlo almeno di un anno ma le circostanze non lo hanno permesso e quindi sono costretto a svegliarmi da un Sogno durato 30 anni". A 37 anni il giocatore, ex capitano della Fiorentina che chiude la carriera con l'Empoli: "GRAZIE GRAZIE GRAZIE" "A tutte le squadre... Musile, Noventa, Gorghense, Fossalta, Reggina, Derthona, Pordenone, Treviso, Arezzo, Fiorentina ed Empoli, a tutti i compagni, allenatori, tifosi e giornalisti che mi hanno visto e dato la possibilità di disputare piu' di 350 partite in serie A e oltre 600 in carriera portandomi ad indossare una delle maglie più gloriose e importanti...quella Azzurra della Nazionale. A tutti coloro che lavorano attorno alle squadre perché solo loro sanno quanto rompi".

Visualizza questo post su Instagram

Eccoci ...è arrivato il momento che ogni sportivo non vorrebbe arrivasse mai ! Avrei voluto spostarlo almeno di un anno ma le circostanze non lo hanno permesso e quindi sono costretto a svegliarmi da un Sogno durato 30 anni. GRAZIE GRAZIE GRAZIE : - A tutte le squadre... Musile,Noventa,Gorghense,Fossalta,Reggina,Derthona,Pordenone,Treviso,Arezzo,Fiorentina ed Empoli , a tutti i compagni,allenatori,tifosi e giornalisti che mi hanno visto e dato la possibilità di disputare più di 350 partite in serie A e oltre 600 in carriera portandomi ad indossare una delle maglie più gloriose e importanti...quella Azzurra della Nazionale. - A tutti coloro che lavorano attorno alle squadre perché solo loro sanno quanto rompi ???? sono - A Filippo e Gulino che mi hanno per primi trasmesso l’entusiasmo calcistico...a Striuli e Soncin che mi hanno dato una grande mano - Al mio procuratore Rizzato che ha condiviso 20 anni di carriera insieme credendoci per primo - Al mio sponsor @nikefootball che per 15 anni è “stato ai miei piedi” e a chi ci lavora che mi ha permesso di rappresentare un grande marchio in tutta Europa - Agli Amici storici sempre presenti nel bene e nel male....ma sempre a fare il tifo - A mamma Daniela ,papà Loris e mia sorella Alessia che hanno condiviso qualsiasi mia scelta anche la più difficile - A Mirca che ha capito i momenti (sconfitte,infortuni,tribune...)ed è sempre riuscita a farmi vedere il calcio da un altro punto di vista dandomi forza... - A Nicolò, Aurora e Andrea che solo loro mi strappavano un sorriso quando perdevo o non giocavo - A Firenze e ai Fiorentini che ci hanno adottato in tutto e per tutto...anche quel tifoso che dalla maratona mi spronava urlandomi “ALZALO UN CROSS !!!” Beh ora posso dirgli che i miei attaccanti preferivano la palla veloce e bassa sul primo palo Ora sono un po’ più grande ,volto pagina ...inizia una nuova storia....una nuova sfida...una nuova avventura GRAZIE GRAZIE GRAZIE MANUEL PASQUAL Ph. @carletto1968 @otticaeffe5 @claudiovillaphotographer @claudio_giovannini Tks @elivseli @ondadivento @mau4364 @nikefootball @m1chat #mugnaini#motta @acffiorentina @ssarezzo @empoli_fc_official @pordenone_calcio

Un post condiviso da Manuel Pasqual (@manuelpasqual) in data:

Tutte le notizie di Empoli

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

In edicola