Empoli, Andreazzoli amaro: "Abbiamo perso per una deviazione"

Il tecnico: "Di solito noi coi cambi riusciamo a dare una bella spinta ma non è stato possibile stavolta"
Empoli, Andreazzoli amaro: "Abbiamo perso per una deviazione"© Getty Images

VERONA - "Ovviamente avrei preferito vincerla, abbiamo avuto l'occasione di andare in vantaggio dopo aver paeggiato, ma chi fa l'allenatore deve essere razionale e determinare come alcune situazioni si sono verificate. La partita è stata decisa da una deviazione che poteva essere a favore come contro". Lo ha dichiarato, a Dazn, il tecnico dell'Empoli Aurelio Andreazoli dopo la gara con il Verona: "Ho fatto per questo i complimenti alla squadra. Abbiamo tenuto testa a una squadra importante come speravo facessimo. Ho visto idee chiare, capacità di recuperare e anche sfiorare la vittoria"

Tameze fa volare il Verona al 91': 2-1 di Tudor all'Empoli
Guarda la gallery
Tameze fa volare il Verona al 91': 2-1 di Tudor all'Empoli

Non eravamo nella condizione ideale

"Non credo che passare nel finale a cinque ci abbia danneggiati particolarmente - prosegue Andreazzoli - La scelta era dettata dalla necessità di mettere una squadra un po' in difficoltà più a proprio agio. Quando il Verona ha alzato il baricentro l'idea era di reggere sul piano fisico. Non eravamo nella condizione ideale per reggere fino al 95', abbiamo pagato qualcosina pur riuscendo a costruire qualcosa per fare bottino pieno. Un po' sono mancate le forze, di solito noi coi cambi riusciamo a dare una bella spinta ma non è stato possibile stavolta", ha concluso.

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti