Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Fiorentina

Vedi Tutte
Fiorentina

Contrordine Fiorentina la squadra ha mollato

Contrordine Fiorentina la squadra ha mollato
© SESTINI MASSIMO

Niente rinascita viola: Zapata, Zarate, poi Thereau stende Sousa

Sullo stesso argomento

dal nostro inviato Alberto Polverosi

giovedì 21 aprile 2016 10:35

UDINE - Ha vinto l’Udinese perché lo voleva di più, lo voleva con rabbia e orgoglio per chiudere senza ulteriori sofferenze una stagione complicata. De Canio l’ha portata alla salvezza battendo la Fiorentina sul piano del carattere, della personalità, della forza e soprattutto della convinzione. I viola hanno attaccato di più ma con i soliti difetti di una squadra che non è cattiva, ma dolce, a volte tenera, un po’ piaciona. Basta vedere il gol del 2-1 friulano: è partito con un colpo di petto di Bernardeschi, agganciato da Badu e trasformato nell’azione del gol. Ecco, da una parte “quanto sono bello”, dall’altra “quanto sono cattivo”. L’Udinese adesso è praticamente salva, la Fiorentina, nonostante la sconfitta, è sempre in lotta per il 4° posto visto che pure l’Inter ha lasciato i 3 punti al Genoa. Incredibile questa... corsetta all’Europa League: prego, avanti lei, no, si accomodi pure.

 

UNA DIFESA INGUARDABILE - Anche l’ingresso in partita della Fiorentina è stato disastroso. Sull’angolo di Fernandes ha marcato a zona lasciando a Zapata lo spazio per saltare e alzare il suo muro di muscoli e centimetri ben oltre la testa di Gonzalo Rodriguez. Uno a zero dopo meno di due minuti. Ma la squadra che Sousa aveva ribaltato, lasciando fuori i suoi migliori marcatori, Ilicic e Kalinic, oltre all’onnipresente Borja Valero, si è messa subito a giocare e ha spinto l’Udinese nella sua metà campo. I due organizzatori Vecino e Badelj si sono impossessati della manovra, sfruttando il lavoro di Alonso a sinistra e soprattutto di Zarate in attacco. L’argentino segnerà il gol del pareggio, ma ugualmente prezioso è stato il suo lavoro ai fianchi della difesa friulana.

LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO SUL CORRIERE DELLO SPORT STADIO IN EDICOLA

TUTTO SULLA FIORENTINA

TUTTO SU STADIO

Articoli correlati

Commenti