Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Fiorentina, Pezzella prova ad esserci contro il Parma
© Getty Images
Fiorentina
0

Fiorentina, Pezzella prova ad esserci contro il Parma

La buona notizia è la riduzione della squalifica di Veretout che potrà esserci al Tardini

FIRENZE - La buona notizia per Montella e la Fiorentina è arrivata ieri pomeriggio col dispositivo della Corte Sportiva d'Appello che, accogliendo il ricorso della società viola, ha ridotto la squalifica inflitta a Veretout da due a una sola giornata, quindi il centrocampista francese sarà regolarmente a disposizione del tecnico nella trasferta di Parma. Logico immaginarsi Veretout in campo al Tardini con Dabo e uno tra Edimilson e Benassi, e nella seconda scelta dipende molto dal modo in cui Montella deciderà di schierare la linea mediana dal punto di vista tattico: lo svizzero “regista” è più di un'ipotesi da prendere in considerazione. Non è l'unico dubbio nella formazione anti-Parma: sempre in attesa di sapere se oggi Pezzella sarà aggregato al gruppo alimentando così le sue speranze di essere della partita, proprio in difesa Ceccherini continua ad essere in leggero vantaggio su Laurini nel posto che andrebbe assegnato se l'argentino dovesse stare ancora fuori, mentre le valutazioni in attacco sono fatte salvo “ripensamenti” in extremis con Muriel tra Chiesa e Mirallas in un tridente che si “adatterà” in base alle esigenze.


Tutte le notizie di Fiorentina

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola