Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Fiorentina, la difesa mai così male dal ritorno in Serie A
© Getty Images
Fiorentina
0

Fiorentina, la difesa mai così male dal ritorno in Serie A

Diciannove reti subite in dodici giornate: pesano le goleade incassate contro il Napoli e il Cagliari

FIRENZE - Nelle ultime 15 stagioni la difesa della Fiorentina non è stata mai così perforata. Diciannove reti in 12 giornate il bilancio al passivo della retroguardia viola, bilancio sul quale pesano particolarmente le 5 reti prese a Cagliari e le 4 con il Napoli al Franchi. Dal 2004-05, quando sono state incassate 10 reti, il peggior rendimento in fase difensiva, è stato nel 2017-18 quando la formazione allenata da Pioli subì 17 gol. Quattordici quelle del 2006-2007 incassate da Prandelli e quelle dello stesso Montella nel 2013-14. E la "manita" di Cagliari è un segnale poco incoraggiante: l'ultima volta che i viola erano incappati in un risultato così pesante era il 20 maggio 2018, contro il Milan a San Siro all’ultima giornata, 5-1. I migliori dati sono 5 e contano 9 reti al passivo nelle prime 12 giornate, con tecnici sempre diversi. Il dato peggiore degli anni duemila è quello del 2001-2002 quando c'era ancora Cecchi Gori come proprietario e i gol subiti dopo 12 gare sono stati addirittura 24. Anno in cui i viola sono stati retrocessi in serie B dopo molto caos e continui avvicendamenti in panchina. Un periodo fin troppo particolare per fare qualsiasi paragone. 

Tutte le notizie di Fiorentina

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

In edicola

SERIE A - 1° GIORNATA
SABATO 19 SETTEMBRE 2020
Fiorentina - Torino 1 - 0
Verona - Roma 3 - 0
DOMENICA 20 SETTEMBRE 2020
Parma - Napoli 0 - 2
Genoa - Crotone 4 - 1
Sassuolo - Cagliari 1 - 1
Juve - Sampdoria 3 - 0
LUNEDÌ 21 SETTEMBRE 2020
Milan - Bologna 2 - 0
MERCOLEDÌ 30 SETTEMBRE 2020
Benevento - Inter 18:00
Udinese - Spezia 18:00
Lazio - Atalanta 20:45