Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Fiorentina
0

Fiorentina, Ribery ha fretta. Vuole sfidare il Milan

La caviglia è ok e tra 8 giorni Franck potrebbe aggregarsi al gruppo viola 

Fiorentina, Ribery ha fretta. Vuole sfidare il Milan

FIRENZE - È tornato in campo subito, senza concedersi giorno di riposo. Perché Franck Ribery ha voglia di provare a bruciare il tempo. Per lui ci saranno ancora 8-10 giorni di lavoro differenziato, ma finalmente sul campo e senza limitazioni, aspettando di unirsi al resto della squadra. La fine del tunnel, che lo ha visto costretto a restare lontano dal rettangolo verde dal 30 novembre scorso, dalla botta rimediata contro il Lecce, è davvero ad un passo. Certo, ci sarà da ritrovare la condizione fisica, quella con cui, lo scorso settembre, contribuì a far fare alla Fiorentina il salto di qualità ricevendo il primo premio come miglior giocatore del mese, ma il francese è pronto a fare gli straordinari.

La spinta del senior

Di certo, per il resto della squadra, giovane (contro l’Atalanta, l’età media in campo era di poco superiore ai 24 anni, contro gli oltre 28 dei bergamaschi), il solo tornare a vederlo in campo può diventare un detonatore non di poco conto. Già nella prima parte della stagione, in molti si sono “aggrappati” al suo carisma. Lo ha raccontato Castrovilli, che nelle prime gare da titolare in A ha avuto in lui uno degli alleati più preziosi, e pure il “senatore” Pezzella non ha nascosto che vederlo arrivare comunque al centro sportivo anche in questi mesi complicati è stata una iniezione di fiducia. La caviglia destra, out per infortunio dalla gara col Lecce dello scorso 30 novembre, è ok. Se dovesse tornare in gruppo tra lunedì e mercoledì della prossima settimana, è verosimile pensare di rivederlo intanto in panchina col Milan (il 22), al più tardi contro l’Udinese (29).

Leggi l'articolo completo nell'edizione odierna del Corriere dello Sport-Stadio

Iachini: "Serve più qualità nel possesso palla"

Tutte le notizie di Fiorentina

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

In edicola