Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Fiorentina
0

Coronavirus, Iachini: "I calciatori contagiati stanno bene"

Il tecnico della Fiorentina: "Sintomi spariti in poco tempo. Il momento è complicato per tutti, ma io ho fiducia: presto ne verremo fuori"

Coronavirus, Iachini:
© Getty Images

FIRENZE - "I nostri calciatori al momento stanno bene, chi è risultato positivo al virus ha avuto qualche sintomo ma fortunatamente è sparito in poco tempo''. Così Giuseppe Iachini parlando all'ANSA sulla situazione di grande emergenza per il Paese e sulle condizioni di Dusan Vlahovic, German Pezzella e Patrick Cutrone risultati positivi al COVID-19 insieme al medico sociale Luca Pengue e al fisioterapista Stefano Dainelli. "E' sicuramente un momento molto complicato per tutti - ha aggiunto il tecnico della Fiorentina -. Normale avere preoccupazione ma io ho anche fiducia: se tutti faremo il nostro dovere riusciremo a venirne presto fuori. Sono fiero di quanto sta facendo il mio club con la campagna 'Forza e Cuore' per raccogliere fondi, un'iniziativa che mostra quanto il presidente Commisso tenga all'Italia e a Firenze''.

Spadafora: "La Serie A potrebbe riprendere il 3 maggio"

Covid19, Cutrone e Pezzella positivi

Tutte le notizie di Fiorentina

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

In edicola