Fiorentina, Ribery atterra a Firenze: ora i test sierologici

Il francese è atterrato a Peretola con un volo privato proveniente da Monaco di Baviera
© SESTINI MASSIMO

FIRENZE - Franck Ribéry è arrivato a Firenze con un aereo privato proveniente da Monaco di Baviera. L'attaccante francese, unico giocatore della Fiorentina ad essere stato all'estero in questo periodo di emergenza (partì a inizio marzo, qualche giorno prima che scattasse la 'zona rossa' in Italia), è atteso adesso dal test sierologico e dal tampone già effettuati mercoledì dai propri compagni di squadra. Accolto all'aeroporto di Peretola dal team manager viola Alberto Marangon, Ribéry si è sottoposto alla misurazione della febbre indossando la mascherina obbligatoria.

Mascherine e distanziamento sociale, la Fiorentina torna ad allenarsi
Guarda la gallery
Mascherine e distanziamento sociale, la Fiorentina torna ad allenarsi

Fiorentina, 6 nuovi positivi al Covid-19 tra giocatori e staff
Guarda il video
Fiorentina, 6 nuovi positivi al Covid-19 tra giocatori e staff

Commenti