Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Fiorentina
0

Fiorentina, Premier e Liga su Pulgar: la situazione

Si moltiplicano le offerte per il centrocampista cileno: Siviglia e West Ham alla finestra

Fiorentina, Premier e Liga su Pulgar: la situazione

FIRENZE - L'ultima volta che i viola hanno urlato di gioia è stato per merito suo. C'è però un altro rumore, ugualmente acuto, che lo potrebbe rendere protagonista: le sirene del mercato. Il protagonista è Erick Pulgar, uno che a Firenze ha regalato tanta quantità e freddezza, ma per il quale è sempre necessario fare una riflessione più approfondita sulla qualità offerta. È stata sufficiente? Saranno le prossime gare di campionato a raccontare tutta la verità e poi saranno le offerte che arriveranno per lui a decidere se il centrocampista cileno resterà in viola o se, dopo appena un anno, ci sarà un addio. È stato fra gli investimenti più onerosi della prima sessione trasferimenti dell'era Commisso e il ds Pradè di recente è stato chiaro nel dire che non c'è l'intenzione di cedere nessun componente della rosa attuale. Quindi la traduzione è: serviranno diversi soldi cash per aggiudicarsi il cartellino del centrocampista. 

Sirene europee

Il Siviglia, che era già interessato al giocatore quando vestiva ancora la maglia del Bologna, si sta facendo nuovamente sotto. Lo scorso agosto a "fregarglielo" era stata proprio la Fiorentina che adesso potrebbe cederlo in Spagna. Anche dall'Inghilterra si stanno riaffacciando delle pretendenti come il West Ham che sarebbe pronto ad esborsare circa 12 milioni. Fra l'altro una percentuale sull'eventuale cessione andrebbe al Bologna, prima società a portalo in Italia.

Leggi l'articolo completo nell'edizione odierna del Corriere dello Sport-Stadio

Tutte le notizie di Fiorentina

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

In edicola