Bonaventura: "Fiorentina? Ho detto subito di sì"

Il neo viola: "E' una grande squadra e una piazza ideale"
Bonaventura: "Fiorentina? Ho detto subito di sì"
1 min
TagsCalciomercatoFiorentinaBonaventura

FIRENZE - "Non avevo particolari aspettative: sapevo che questo mercato sarebbe difficile, dopo il lockdown le squadre non si sono mosse molto. Avevo delle richieste e ho preso del tempo per decidere il mio futuro. Poi mentre ero in Nazionale la Fiorentina mi ha chiamato e ho accettato subito: è una grande squadra e una piazza ideale". Lo ha dichiarato Giacomo Bonaventura nel corso della conferenza stampa di presentazione da giocatore della Fiorentina: "Qui ci sono tanti centrocampisti di qualità, ma questo può solo far bene a tutti: più concorrenza c'è, più il livello si alza. Sono qua per mettere a disposizione le mie qualità, spero di fare un campionato importante. Fisicamente sto bene, lo scorso anno ho giocato molto, poi mi sono fermato qualche giorno e poi c'è stata subito la Nazionale. Sono a posto e sono pronto. Ho sempre trovato una grande atmosfera qui e quando Pradè mi ha chiamato non ci ho pensato molto. Contratto? Ho firmato per 2 anni con opzione per il terzo. Europa? La squadra è ben costruita, con un bel mix di giovani ed esperti. Ci sono squadre più attrezzate, ma la squadra si è rinforzata. Giocheremo sempre al massimo per prenderci un posto in Europa".

Fiorentina, che colpo! Bonaventura arrivato in città
Guarda la gallery
Fiorentina, che colpo! Bonaventura arrivato in città


Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti