Fiorentina, Callejon guarito dal Coronavirus

Il giocatore è negativizzato al Covid: scatta l'iter di recupero. Ancora differenziato per Pezzella

© Getty Images

FIRENZE - Arrivano buone notizie da Callejon: nelle ultime ore il giocatore della Fiorentina, trovato positivo al Covid un decina di giorni fa, si è negativizzato. Per l'ex Napoli quindi scatta l'iter di recupero, con la ripresa del lavoro, il rientro in gruppo e anche un'eventuale convocazione in vista dell'incontro di domenica con il Benevento. E proprio oggi termina l'isolamento fiduciario della Fiorentina, scattato a seguito della positività di Callejon e di un membro dello staff. Sul fronte della squadra Pezzella ha svolto una seduta differenziato: non si attenua il problema alla caviglia e per Prandelli, che deve ancora riabbracciare Caceres e Martinez Quarta dopo gli impegni in nazionale, le preoccupazioni aumentano. Sul fronte stadio, infine, la società ha inviato una lettera al Ministero dei Beni culturali, e per conoscenza anche al sindaco di Firenze, Dario Nardella: nella missiva, la richiesta di chiarimento su quali parti del Franchi andrebbero mantenute qualora si optasse per una ristrutturazione dell'attuale impianto, per capire i margini di manovra. Nella lettera il dg Barone specifica le gravi criticità e le difformità rispetto agli standard Uefa dell'impianto fiorentino, chiedendo quali parti debbano essere mantenute per fini testimoniali. Entro 90 giorni si attende la risposta.

La Fiorentina ci prova, Sepe para sempre: 0-0 a Parma
Guarda la gallery
La Fiorentina ci prova, Sepe para sempre: 0-0 a Parma

Commenti